DIREZIONE DIDATTICA TODI

ZEFIRO: AMA LA NATURA

Lo scrittore Fritiol Capra sostiene che :”Creare delle esperienze gioiose per i bambini è una caratteristica importante della nostra pedagogia ; confidiamo che farlo quando gli studenti sono in giovane età,permetterà loro di affrontare meglio i problemi nel mondo ,quando saranno più grandi”. Noi insegnanti di Portafratta abbiamo condiviso questo messaggio realizzando un orto a scuola .Non solo per offrire situazioni gioiose ma con tanti altri obiettivi.

ORTO dunque inteso come attività manuale,come laboratorio scientifico,come sviluppo del pensiero logico.

ORTO significa anche attenzione ai tempi di attesa ,alla capacità di pensare ,ragionare progettare e...... raccogliere

ORTO luogo paragonabile ad un'aula  dove la” terra “è la spiegazione a tante domande dove la messa a dimora di un piccolo seme, da la risposta al ciclo della vita :ciclo di nascita, crescita ,maturazione .  I bambini protagonisti del fare hanno visto che qualcosa di minuscolo,un seme contiene il colore ,la forma,il sapore,  il nostro  nutrimento .

I  bambini si sono occupati con grande interesse della crescita  ed hanno manifestato un grande entusiasmo nel mangiare i ravanelli e l'insalata da loro seminati.
 Inoltre hanno potuto osservare che un seme contiene tutto il necessario per svilupparsi in una nuova pianta capace a sua volta di produrre altri semi.

Dato che sono gli stessi bambini a progettare e coltivare l'orto ,si sviluppa così un grande senso di proprietà e ne hanno cura.

 Inoltre l' ORTO ha anche lo scopo di sviluppare nei “piccoli adulti” sentimenti di cooperazione,amicizia ,comunione tra bambini e insegnante,sviluppare un rapporto emotivo con la natura e un senso di responsabilità nei confronti di essa.

L'approccio  con l'orto ha permesso di realizzare e raggiungere gli obiettivi enunciatati nel nostro progetto ”ZEFIRO: AMA LA NATURA”.

 

VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA

Webmaster

Copyright © 2017. All Rights Reserved.